Datevi un aumento!

La situazione attuale dei tassi interesse a livello mondiale, Europa compresa, sta offrendo delle grosse opportunità di rifinanziamento per i mutui ipotecari.

Nelle ultime settimane abbiamo assistito ad una notevole discesa dei tassi che le banche applicano ai mutui, in particolar modo per i mutui a tasso fisso.

Per coloro che hanno un mutuo, il suggerimento è quello di verificare la possibilità di dare una “sforbiciata” alla rata periodica da pagare; ci sono addirittura delle banche che stanno applicando un tasso fisso dell’1% per un mutuo ventennale.

La situazione di cui sopra può tradursi tranquillamente in un risparmio mensile, a seconda dei casi, anche dell’ordine di 50 Euro al mese (non proprio spiccioli, soprattutto, per chi deve sostenere ancora molti anni di mutuo).

Cosa aspettate? Cogliete questa occasione e concedetevi un “aumento”, prima che il mercato ci ripensi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *