Mercato Orso per sempre? Prima o poi ritorna il Toro!

La tremenda discesa dei mercati azionari mondiali delle ultime settimane ha portato ad avere dei ribassi finora di oltre il 20%, ovvero il mercato è entrato in modalità cosiddettaorso (bear market).

Seppur la discesa potrebbe probabilmente non avere toccato ancora il fondo, sappiamo comunque che prima o poi lo farà e che:

maggiore saranno le perdite attuali, maggiori saranno i rendimenti attesi nei prossimi anni.

Affidandoci sempre alla storia (unica guida che abbiamo!) notiamo proprio questa relazione fra perdite e guadagni futuri avuti in 12 periodi di “bear market” (si considera lo S&P 500).

Fonte Ben Carlson: https://awealthofcommonsense.com/2020/03/returns-from-the-bottom-of-bear-markets/

La media dei guadagni già a distanza di 5 anni dai minimi toccati durante un periodo di mercato orso è del 132.3%. Non tutti i periodi hanno garantito tale rendimento, ma in ogni caso il guadagno è stato almeno in doppia cifra. Tutti quelli che hanno investito in passato durante questi momenti, sono stati sempre premiati.

Insomma, prima o poi il “toro” si riaffaccerà ancora una volta e scaccerà l'”orso” !

Quello che viviamo potrebbe essere dunque un ottimo momento per avviare ad esempio un piano di accumulo (PAC) o per proseguire quello in corso, sempre per chi ne ha la possibilità ed ha liquidità aggiuntiva da investire (ricordate sempre di avere un fondo da parte per le emergenze, che potrebbe tornare particolarmente utile soprattutto in periodi come quello attuale).

Ne parleremo nel prossimo post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *